Primi punti nell’under 25 per Baruffa al San Marino Rally

Il pilota bresciano, poco più che ventenne, conclude l’impegnativa esperienza con una serie di riscontri incoraggianti, importanti per affrontare il proseguo della stagione con entusiasmo.

Siamo solo all’inizio di un percorso di crescita nei rally, al volante della Peugeot 208 R2 di Baldon Rally, ma la passione e l’impegno stanno cominciando a emergere.

La quarantottesima edizione del San Marino Rally, disputata nell’ultimo week end di Agosto, ha raggruppato tutte le insidie della specialità ed è stata un passo importante nella maturazione dei giovani ventenni Giovanni Benvenuto Baruffa e Simone Brachi.

I difficili sterrati tra San Marino e le provincie di Arezzo e Urbino sono stati una palestra di guida ma anche di strategia.

Strade ghiaiose e inevitabilmente scivolose, alternate a tratti rocciosi e sconnessi, hanno messo a dura prova l’equipaggio e la meccanica.

La polvere, gli ultimi chilometri di gara percorsi all’imbrunire, le note prese nelle ricognizioni e affinate tra un passaggio e l’altro.

Questa gara del Campionato Italiano Rally Terra non ha fatto sconti a nessuno ed anche il pilota bresciano ha dovuto fare i conti con una foratura che, alla fine, gli ha fatto perdere molti secondi ma non il piacere di vedere il traguardo ai piedi del Monte Titano.

 

“Non è stato facile al debutto su queste strade, con una vettura impegnativa come la Peugeot 208 R2, ma anche per questo aver visto il traguardo ha un sapore particolare per me e il mio navigatore Simone” – racconta Baruffa – “in poco più di sessanta chilometri di prove cronometrate abbiamo incontrato tante situazioni diverse, che sono alla base dei rally, e posso sicuramente dire che ritorniamo a casa con un buon bagaglio di esperienza, che sarà molto importante per la seconda parte della stagione, dove inizieremo a guardare il cronometro. Oggi, nella ripetizione delle prove speciali, mi sembra di aver guidato meglio. I tempi sono leggermente migliorati, specialmente in rapporto alle condizioni delle strade, sempre più scavate dalle oltre ottanta vetture al via e queste condizioni hanno creato qualche problema alle vetture a due ruote motrici. Concludo dicendo che è stata un’altalena di sensazioni forti e per questo voglio ringraziare il preparatore Alessandro Baldon e mio papà Albrecht, per il grande supporto tecnico e umano che ho ricevuto in tutto il weekend. Come capita il giorno dopo le gare, passata la stanchezza, comincio a contare i giorni per risalire sull’auto da gara.”

 

Dopo l’ottavo posto tra gli Under 25 e il quarto tra gli equipaggi al via della classe R2B, con la Peugeot 208 R2, conquistati al San Marino Rally, Giovanni e Simone saranno al via del Rally dell’Adriatico, il prossimo appuntamento del Campionato Italiano Rally Terra, alla fine di Settembre.

Una gara completamente, diversa rispetto a quella appena conclusa, con prove speciali molto veloci ed un fondo più compatto e meno severo per la meccanica delle vetture.

Per Baruffa e Brachi sarà innanzitutto un’altra grande opportunità per fare esperienza e lottare con gli altri giovanissimi del campionato.

Fonte: Ufficio Stampa Giovanni Benvenuto Baruffa
PARTNERS
MEDIA PARTNERS
NOLEGGIO
null

PEUGEOT 208 R2

Richiedi un preventivo per la Peugeot 208 R2.

Noleggio Suzuki Swift R1 turbo: rally, salita, pista ed altri eventi

SUZUKI SWIFT R1

Richiedi un preventivo per la Suzuki Swift R1 turbo.

NEWS

Vuoi saperne di più?

NOLEGGIO AUTO RALLY, SALITA, PISTA, EVENTI

Sei un pilota e vuoi avere maggiori informazioni sulle nostre auto a noleggio?

PARTNERSHIP

Sei un’azienda e vuoi avere maggiori informazioni su come rendere più dinamica l’immagine della tua realtà?

Benvenuti in Baldon Rally

Un pilota, quando si presenta da noi, deve preoccuparsi solamente di scegliere l’auto e la gara, al resto ci pensiamo noi.

Ciao, sono Alessandro Baldon, fondatore e titolare di Baldon Rally.

Nella mia piccola carriera da pilota ho incontrato varie mancanze nel servizio di noleggio e così, con il desiderio di colmare tali vuoti, ho dato via a questa avventura nel 2016.

Alessandro Baldon - Titolare Baldon Rally