Baldon Rally e la top ten al Prealpi Master Show

Soddisfazione per il team di Castelgomberto con entrambe le Peugeot 208 R2 tra i migliori dieci, Zanini ottavo e Zancan decimo, mentre Seminara è costretto al ritiro.

Un Prealpi Master Show che entra di diritto nell’album dei ricordi, per i ben centosettantadue concorrenti al via ma anche per le difficili condizioni nelle quali si è svolto, con la pioggia autentica mattatrice per tutto il fine settimana.

In un contesto reso ancor più ostico dal tanto fango creatosi la competizione iniziava, prima di tutto, con il porsi l’obiettivo di raggiungere la pedana di arrivo, ancor prima del cronometro.

Con queste premesse è tanta la soddisfazione in casa Baldon Rally, con le due Peugeot 208 R2 che hanno concluso la due giorni, sulle campagne del trevigiano, nella top ten di R2B.

Il migliore di giornata è stato sicuramente Alessandro Zanini, affiancato da Paola Fachin, il quale ha concluso con un ottimo ottavo posto di classe, sui venticinque classificati alla fine.

Se la conferma del friulano era attesa, dopo il bel inizio al Rally delle Marche, la sorpresa più gradita è arrivata dal conterraneo Glauco Zancano, assieme ad Eliano Virgolini, che ha centrato una più che positiva decima piazza, vista la poca esperienza sulla trazione anteriore francese.

 

“Non potevamo che chiedere di meglio dai nostri due portacolori friulani” – racconta Baldon (titolare Baldon Rally) – “perchè si sono comportati benissimo, in condizioni meteo a dir poco avverse. Tra fango e pioggia Alessandro ha confermato quanto di buono visto al Marche mentre Glauco ci ha sorpreso, chiudendo nella top ten la sua trasferta. Entrambi sono stati assecondati da una Peugeot 208 R2 che non ha mai dato nessun tipo di problema. È stato un importante banco di prova, quello del Prealpi Master Show, per confermare l’affidabilità delle nostre vetture. Siamo molto soddisfatti di come si è conclusa la nostra stagione con le 208.”

 

L’unica nota stonata, nel weekend trevigiano del sodalizio con base a Castelgomberto, arriva dallo sfortunato Dario Seminara, costretto al ritiro sul finale quando era ad un passo dalla conquista dii altri importanti punti per il Raceday Rally Terra.

Il pilota di Verona, alla guida della Suzuki Swift R1 turbo griffata Baldon Rally, si rendeva autore di una gara accorta, staccando buoni tempi nell’assoluta e precedendo vetture nettamente superiori, senza mai distogliere lo sguardo dal vero obiettivo della trasferta.

Il progressivo deteriorarsi del fondo portava lo scaligero, affiancato da Mattia Benedet, ad impattare contro il terreno, in una buca, con conseguente danneggiamento del radiatore.

Nonostante l’amaro per il ritiro resta l’ottimismo per non aver perso la leadership del Raggruppamento I, nell’ambito della serie Raceday Rally Terra, che riprenderà a Febbraio.

 

“Che peccato per Dario” – aggiunge Baldon – “perchè si era comportato molto bene sino a quel punto. Questo tipo di fondo mette a dura prova le vetture delle classi minori. Durante la terza prova speciale ha toccato con il paraurti dentro una buca e questo si è tradotto in un danno al radiatore. È comunque riuscito ad uscire dalla prova speciale, la terza, ma, prima di arrivare da noi, abbiamo capito che era meglio non proseguire. Davvero un peccato ma l’importante è che la testa del campionato sia ancora nelle sue mani. Ci rivedremo sicuramente a Febbraio.”

PARTNERS
MEDIA PARTNERS
NOLEGGIO
null

PEUGEOT 208 R2

Richiedi un preventivo per la Peugeot 208 R2.

Noleggio Suzuki Swift R1 turbo: rally, salita, pista ed altri eventi

SUZUKI SWIFT R1

Richiedi un preventivo per la Suzuki Swift R1 turbo.

NEWS

Vuoi saperne di più?

NOLEGGIO AUTO RALLY, SALITA, PISTA, EVENTI

Sei un pilota e vuoi avere maggiori informazioni sulle nostre auto a noleggio?

PARTNERSHIP

Sei un’azienda e vuoi avere maggiori informazioni su come rendere più dinamica l’immagine della tua realtà?

Benvenuti in Baldon Rally

Un pilota, quando si presenta da noi, deve preoccuparsi solamente di scegliere l’auto e la gara, al resto ci pensiamo noi.

Ciao, sono Alessandro Baldon, fondatore e titolare di Baldon Rally.

Nella mia piccola carriera da pilota ho incontrato varie mancanze nel servizio di noleggio e così, con il desiderio di colmare tali vuoti, ho dato via a questa avventura nel 2016.

Alessandro Baldon - Titolare Baldon Rally